Easy Rider, La mostra

In: Bikers consigli Commenti: 0 Visite: 202

Il mito della motocicletta come arte. Si può presentare così la mostra Easy Rider, attualmente in corso presso la Reggia di Venaria Reale, a Torino.

Il mito della motocicletta come arte. Si può presentare così la mostra Easy Rider, attualmente in corso presso la Reggia di Venaria Reale, a Torino. L'esposizione mette in luce i concetti di corsa verso l'ignoto, libertà e fuga dal mondo, da sempre accostati all'universo delle due ruote, le sole a scaldare l'anima, a differenza delle quattro ruote deputate al solo trasporto del corpo. Attraverso la mostra Easy Rider, allestita nella prestigiosa residenza Sabauda, la filosofia delle moto flirta con le più alte sfere culturali rappresentate da fotografia, cinema, letteratura e arti visive, senza dimenticare il soffio vitale di design, costume, moda e società. L'esposizione è prodotta dall'organizzazione Arthemisia, con il patrocinio del comune di Torino, ed è curata da Stefano Fassone, Arnaldo Colasanti e Luca Beatrice.


Gli episodi di una storia leggendaria

Easy Rider è una mostra che vive di fotogrammi, episodi che insieme hanno contribuito al racconto di una storia leggendaria. Gli organizzatori dell'esposizione ospitata dalla Reggia Venaria Reale hanno sintetizzato l'eccezionale racconto puntando su una trama legata in maniera indissolubile alle moto. Le giapponesi Honda, SuzukiKawasaki e Yamaha hanno ispirato il ciclo Il Giappone e la tecnologia. Libertà e viaggio sono invece riassunti nella storia delle Honda, BMW, Norton e Harley Davidson. All'interno della mostra Easy Rider c'è spazio anche per il Mal d'Africa, dove le protagoniste assolute sono KTM e Yamaha. La conclusione del tracciato ideale percorso tra emozioni e storie è ad appannaggio delle italiane Gilera, Ducati e Guzzi, che insieme costituiscono il regno dello stile e del design interamente italiano. La magia delle due ruote incontra l'arte, dando vita a un qualcosa di unico e leggendario.


Le info sulla mostra Easy Rider

La mostra Easy Rider potrà essere visitata dagli appassionati di moto fino a domenica 24 febbraio. Il luogo esatto all'interno della Reggia Venaria Reale dove viene ospitata l'esposizione è la Citroneria delle Scuderie Juvarriane. I biglietti per la mostra possono essere acquistati sia online, tramite il sito ufficiale disponibile consultando il portale della Reggia Venaria Reale sia nel box office presente all'ingresso della residenza sabauda. I prezzi per assistere alla mostra Easy Rider sono i seguenti: 14 euro (biglietto intero), 12 euro (biglietto ridotto, over 65 e gruppi di 12 persone), 8 euro (under 21). L'ingresso è gratuito per tutti i bambini minori di 6 anni. Chi vanta l'iscrizione al club FMI (Federazione Motociclistica Italiana) ottiene automaticamente il diritto ad entrare usufruendo dello sconto di 2 euro previsto per gli over 65 e i gruppi costituiti da minimo 12 persone. Per raggiungere l'edificio, il modo più semplice è usufruire del servizio offerto da Venaria Express, una navetta bus che collega la città di Torino alla Reggia Veneria Reale. Le partenze sono previste dall'autostazione di via Fiochetto.

MotoWay - la tua moto la tua strada la tua App!

Tags: easy rider

Commenti

Lascia il tuo commento