Gli accessori per migliorare la vita in moto

In: Bikers consigli Commenti: 0 Visite: 1060
Dalle borse all'hi-tech. Per chi si muove in moto gli accessori rappresentano un elemento fondamentale in quanto possono rendere un viaggio sulle due ruote molto più confortevole e divertente. 

Dalle borse all'hi-tech

Per chi si muove in moto gli accessori rappresentano un elemento fondamentale in quanto possono rendere un viaggio sulle due ruote molto più confortevole e divertente. Partiamo dalle borse e dai bauletti. Oggi si trovano sul mercato prodotti molto capienti e resistenti ma, allo stesso modo anche leggeri che consentono di non dover ridurre il bagaglio al minimo sindacale. Ottime anche le borse che poi, una volta scesi dalla moto, si possono utilizzare come tracolle o come delle normali borse a mano. Nel settore hi-tech, da non dimenticare quando ci si mette in viaggio, l'interfono. I modelli più recenti offrono prestazioni di alto livello, con la riduzione dei rumori di sottofondo, migliorando decisamente la qualità dell'audio mentre si è in movimento. Ideali anche per chi vuole ascoltare musica. La tecnologia va alimentata e quindi è importante avere sempre con voi una presa 12v. Cellulari, navigatori, telecamere, interfoni che viaggiano insieme a voi sono utili, ma non servono a nulla se si scaricano. Per questo la presa 12v risulta fondamentale. Nelle moto più recenti è a disposizione anche una presa USB molto pratica.

Piccoli oggetti e ottima resa

Passiamo ora in rassegna una serie di altri accessori che permettono di godere di piccole comodità durante il viaggio. Soprattutto per i viaggi lunghi, il cuscino per la sella rappresenta un formidabile alleato: in gel o gonfiabili sono perfetti per rendere la seduta più comoda. La piastra cavalletto può tornare utile se ci si ferma in zone fangose. Per evitare di perdere tempo nella ricerca di sassi su cui poggiare il sostegno, si può adottare questo semplice rimedio. Non dimentichiamo la sicurezza: il giubbotto catarifrangente vi rende più visibili quando siete in strada. Sembra banale, ma non lo è: ricordiamoci sempre di avere a disposizione un panno per pulire la visiera. Il materiale con cui sono realizzate le visiere è molto delicato e basta poco per rigarlo o rovinarlo. Per mantenere sempre pulita e trasparente una visiera un panno in microfibra o delle salviettine monouso possono rivelarsi soluzioni ideali. 

Occhio alla sicurezza della moto

Oltre al pilota, anche alla moto non deve mancare la sicurezza. Catene, catenacci, lucchetti non devono mai mancare. Dai modelli di catena più moderni che hanno un sistema d'allarme con sensori di movimento e con anelli in acciaio temperato, a modelli più economici ma altrettanto efficaci, è fondamentale cautelarsi e mettere al sicuro la propria due ruote. Potete utilizzare anche dei blocca disco o dei lucchetti ad U: l'importante è rendere la vita difficile a chi vuole impossessarsi del vostro mezzo. Non dimenticate anche i lucchetti dei bauletti laterali dove lasciate il casco.

Viaggiare comodi

Ultimi due consigli per la vostra comodità: se fate viaggi lunghi portate con voi un supporto per polso da acceleratore. Un sostegno che vi permette di gestire il comando senza dover stringere la manopola. In questo modo ridurrete il rischio di crampi o indolenzimenti al polso. Infine per gli scooteristi: non scordatevi i coprigambe. Oggi esistono modelli pensati per essere utilizzati tutto l'anno: da una parte termoriscaldati e dall'altra come protezione per la pioggia.

MotoWay - la tua moto la tua strada la tua App!

Tags: accessori

Commenti

Lascia il tuo commento