Il pantalone da moto che non scalda

In: Bikers consigli Commenti: 0 Visite: 89

La domanda dei centauri è chiara, gli appassionati di motocicletta vogliono un abbigliamento sicuro ma anche comodo. Tu sei sicuramente uno di loro e vuoi poterti muovere su due ruote ben protetto, ma anche libero di muoverti e senza soffrire eccessivamente il caldo, soprattutto nella bella stagione. I pantaloni da moto sono un accessorio chiave ed è per questo che la tua scelta deve essere ponderata. Prima di soffermarci su un elemento importante come la capacità del capo di mantenere la giusta temperatura, desideriamo condividere con te alcuni suggerimenti per scegliere il pantalone giusto. La guida di Motostore Premium ti consente di selezionare i modelli migliori per caratteristiche tecniche.

Il pantalone da moto che non ''scalda'' e la scelta del modello sono due aspetti su cui ti devi concentrare, uniti tra loro dal prodotto stesso, quello più adatto alle tue esigenze. Non è semplice fare la scelta giusta, specialmente quando si tratta di indumenti tecnici. Se non sei un centauro esperto ti trovi di fronte a grandi difficoltà e non sai neppure se fidarti dei consigli del venditore. Ecco perché gli esperti ti possono aiutare. Sai bene che la sicurezza riguarda la priorità da ricercare per acquistare un capo come i pantaloni. Al pari delle giacche e tute, questo tipo di abbigliamento ha il compito di salvaguardare il corpo dalle abrasioni che si possono rischiare e subire in occasione di una caduta sull'asfalto o di un incidente stradale. Per affrontare i viaggi in moto, devi contare su forma e materiale che ben rispondono ai criteri di sicurezza, senza mai tralasciare il comfort.

Le caratteristiche del pantalone da moto

Se vuoi comprendere quale sia il capo più adatto, devi porti alcune domande: in quale stagione userai prevalentemente l'indumento? Ti serve un pantalone versatile per estate e inverno? Quanto sei disposto a spendere? Le risposte ti aiutano a orientarti nella selezione del prodotto più adatto. In commercio vi sono tantissimi articoli e va certamente privilegiata la qualità, sempre facendo attenzione all'aspetto sicurezza. Tuttavia i migliori capi d'abbigliamento sono affidabili dal punto di vista della protezione del corpo e vantano ottimi materiali, ma le loro peculiarità sono differenti, proprio per rispondere a specifiche esigenze dei motociclisti. In tale contesto devi definire al meglio ciò che cerchi per poterti concentrare su un ventaglio di proposte simili da confrontare. Pelle, jeans, cordatura, Gore-Tex, tessuto, con protezioni, a doppio o triplo strato, traforati o waterproof sono alcune delle caratteristiche da prendere in esame per il tuo acquisto. Ecco perché il tuo obiettivo è importante, pensa a quando e come utilizzi i pantaloni per trovare quelli giusti.

Pantalone moto in pelle

Il materiale è l'ideale per far fronte alle più disparate condizioni climatiche. Si tratta di una scelta azzeccata, ma naturalmente devi privilegiare pelle di elevata qualità. Il primo aspetto su cui focalizzarti riguarda lo spessore. Ogni modello varia, ma più il pantalone è spesso e maggiore risulta essere la sua resistenza se si scivola. Questo tipo di prodotto assicura un'alta protezione dalle abrasioni. La pelle, infatti, è più rigida rispetto ai filati sintetici, quindi le ditte che realizzano gli indumenti per la motocicletta usano tessuti elasticizzati per donare comodità e vestibilità al capo, soprattutto nelle zone soggette alla tensione. Mentre si guida, si ha il comfort dato dalla libertà di movimento perché la composizione tra pelle e tessuto elasticizzato garantisce una grande adattabilità ai movimenti del corpo.

Meglio considerare che la pelle può risultare calda soprattutto in estate, scegli quindi un modello progettato per lasciar passare l'aria, così da consentire l'utilizzo in qualsiasi stagione, con particolare riguardo all'estate, in cui la protezione deve unirsi con una buona ventilazione per non scaldare troppo il corpo durante la guida. A tal proposito è consigliabile prediligere un indumento in pelle come i modelli di pantaloni moto Ixon Vortex, realizzati con pelle bovina pieno fiore, capace di combinare morbidezza e robustezza, anche grazie allo stretch rinforzato in fibra posizionato sulla parte posteriore delle gambe e sul cavallo. L'elasticità facilita i movimenti e il materiale traforato sulle cosce consente di avere la necessaria ventilazione per far respirare la cute e il corpo. Ginocchia e fianchi vantano protezioni aggiuntive omologate grazie alle saponette fissate tramite il velcro.

Le versioni invernali

Se stai cercando l'abbigliamento per la moto da usare durante la stagione fredda, gli indumenti in pelle sono certamente la scelta ideale, specialmente se si tratta di capi sfoderabili come le giacche. I pantaloni creati con tale materiale assicurano riparo dall'aria gelida soprattutto quando guidi, ma c'è un aspetto che non puoi tralasciare. Infatti, la pelle ha un punto debole: non è impermeabile. Il prodotto si rovina sotto l'acqua e soprattutto lascia che la pioggia bagni il motociclista. Quando ti sposti in zone piovose o con il rischio di precipitazioni, devi orientarti su articoli differenti.

L'inverno e le mezze stagioni richiedono l'utilizzo di pantaloni da moto capaci di affrontare il freddo e le intemperie. Serve quindi un tessuto pensato per dare la massima protezione dall'acqua. Preferisci quindi indumenti creati con cordura e Gore-Tex, due tessuti polivalenti e pratici, perfetti per un utilizzo quotidiano in sella alla tua moto. In città e su strada nei viaggi lunghi, i prodotti con questi materiali mantengono il corpo asciutto. Naturalmente, la sicurezza non viene meno grazie alle protezioni rigide e semirigide applicate sulle parti corrispondenti a ginocchia e fianchi. Hai anche in questo caso molti modelli da valutare e l'impresa può risultare ardua se non possiedi molta esperienza nel settore.

I centauri che amano trascorrere tempo in sella alla propria due ruote esplorando il mondo, si affidano a pantaloni con inserti e fodera estraibile. Prediligi i tessuti antistrappo con le protezioni removibili, accertandoti che siano disponibili capi con imbottiture antipioggia. I modelli di C-Sizing, ad esempio, sono stati concepiti per donare comodità con taglie confortevoli da indossare in ogni stazione. Le parti in mesh sono pensate per garantire una ventilazione perfetta, mentre le fodere removibili sono impermeabili e calde per evitare che il motociclista si bagni o prenda freddo. Si tratta di veri e propri alleati per i bikers.

Pantaloni da moto estivi

Nella bella stagione, il primo nemico del centauro è il caldo e ciò comporta una seria difficoltà: riuscire a combinare protezione per il corpo, comodità e ventilazione. Serve un tessuto traforato al fine di disporre di fori che consentono all'aria di traspirare per rinfrescare la pelle e il corpo. Si elimina il sudore e si evita che il calore possa causare fastidio alle varie parti del corpo. I prodotti più indicati possiedono apposite zip e tasche apribili nelle zone strategiche per agevolare il motociclista nei movimenti. L'aria passa da tali aperture e rende ogni viaggio decisamente più piacevole. Quale tipo di pantalone da moto offre le prestazioni più adatte alle temperature e alle esigenze dei centauri? Abbiamo la risposta a questa tua domanda.

L'alternativa ottimale ai pantaloni in tessuto per qualsiasi stagione è rappresentata dai tanto apprezzati jeans, ovviamente nella loro versione da motocicletta. La traspirazione, elemento essenziale nella scelta, è data dalla fabbricazione in cotone denim oppure suoi derivati. La salvaguardia da urti e cadute è garantita, così come l'assoluta libertà nei diversi movimenti durante la guida. Forse ti preoccupa l'aspetto estetico. Non dovrai rinunciare al tuo stile, sembrerai un vero rider made in USA. Questo tipo di prodotto è alla moda, fresco e resistente, proprio come dimostra la gamma di articoli Ixon Comfort-Sizing, adatta anche a coloro che hanno una corporatura robusta. Uomini e donne possono contare su protezioni omologate ed efficaci su anche e ginocchia, adattabili nel posizionamento. L'elevata traspirabilità è ideale per l'estate e non solo.

Le saponette sugli indumenti

Il pantalone da moto è tale grazie all'uso di saponette, che non sono quelle per lavarsi le mani, ma un accessorio indispensabile. Il gergo tecnico si affida a questo termine per definire le protezioni personalizzabili, o meglio adattabili ai differenti stili di guida dei centauri. Si tratta degli elementi applicati sulle ginocchia, oltre che sulle giacche per tutelare i gomiti. Forse le hai già sentite nominare come sliders. In commercio ne trovi vari tipi, specialmente contraddistinti da design ed estetica che diversificano le tante proposte dei produttori. La tua scelta dei pantaloni più adatti deve tenere conto anche di tali oggetti, ma sappi che i modelli citati dispongono delle saponette, come buona parte degli indumenti presenti sul mercato. L'adattabilità delle protezioni non mette in pericolo la traspirabilità, quindi stai al sicuro mentre indossi il pantalone da moto che non scalda e sfrecci sulle tue strade preferite o su quelle che ti conducono alle mete desiderate.

Il capo per tutte le stagioni

Lo stile ti aiuta ad esprimere il tuo modo di essere e di vivere la passione per la due ruote, quindi non devi mai rinunciare ad apparire al meglio. L'equipaggiamento include i pantaloni comodi, attrezzati e sicuri. Per selezionare il capo più adatto e di qualità, confronta i tuoi obiettivi (ricordi le domande che ti devi porre?) con le peculiarità degli indumenti e sfrutta i consigli degli esperti che hai trovato in questa guida. Tra i modelli più apprezzati ci sono i tessuti in tre strati con elementi elasticizzati e traspiranti.

In inverno ci vuole protezione dal freddo, ma muoversi in moto può far sudare anche con il freddo, ciò è anche peggio. Meglio avere un capo con aperture da gestire in base alla situazione, così da evitare gli effetti portati dalle variazioni climatiche. La comodità nella seduta è un altro plus che devi sempre cercare nel pantalone da moto. Fai un confronto tra gli indumenti e verifica il possesso delle dotazioni più importanti. Tieni a mente che l'acquisto rappresenta un investimento.

Commenti

Lascia il tuo commento