KTM RC 390 - Tutte le novità

In: Brand Moto Commenti: 0 Visite: 101

KTM RC 390, una delle più amate della serie RC prodotta dalla casa austriaca per gli amanti del genere stradale sportivo. L'esordio di questo modello è avvenuto

KTM RC 390, una delle più amate della serie RC prodotta dalla casa austriaca per gli amanti del genere stradale sportivo. L'esordio di questo modello è avvenuto nel 2013 ed oggi entra in scena l'attesissimo restyling: ecco tutte le novità della KTM RC 390.

Il motore della KTM RC 390

Il motore rientra nella categoria euro 4, ma nel nuovo modello in arrivo nel 2020 si parlerebbe forse di un euro 5. Dovrebbero poi essere maggiorati i cavalli, ora 43 e questo per non essere da meno rispetto ai competitor come YamahaKawasaki e Honda secondo alcuni rumors.

La ciclistica

Un rinnovamento toccherà anche la ciclistica e in particolare le sospensioni saranno WP, ma nel collaudo la KTM RC 390 montava il vecchio forcellone lasciando questa novità appunto, insospettabile fino a poco fa. Sempre secondo indiscrezioni di esperti ed esperti di settore, probabilmente rinnovati e potenziati saranno soprattutto i freni: ottima mossa che distinguerà la KTM dalle versioni antagoniste.

Il design

Il design sarà decisamente degno di nota e rappresenta la prima innovazione percepibile ad occhio nudo da amatori e professionisti. In primis sono da notare i cerchioni arancioni e gli immancabili logature sui carter del motore: vero segno distintivo della KTM RC 390 nuova versione 2020. Anche le carene e il cupolino hanno subito un notevole restyling: ma piacerà ai puristi? In particolare ci si aspettano forme più ampie e un cambio look che non risparmierà nemmeno il faro anteriore e il serbatoio. Protagonista pure la nuovissima dashboard di tipo digitale che sarà, con molta probabilità, posizionata dietro al cupolino. Questo strumento però non è una novità, ma anzi già lo si è potuto apprezzare sulla naked di casa KTM, la Duke 390. Non solo, tale dashboard è presente da tempo su tutte le motociclette Mattighofen.

Altri dettagli

La KTM RC 390 è sicuramente un vero gioiellino tra le hypersport e già ha lasciato senza fiato durante l'ultimo EICMA. Tra le specifiche da non trascurare ci sono il peso, di circa 147 chilogrammi, che la fa perfettamente restare in linea con le cugine degli altri brand. L'altezza della sella resta pressoché simile alla versione precedente e tocca gli 820 millimetri da terra, lunghezza, larghezza e interasse sono ancora in stand-by e non dichiarati con certezza: forse qualche piccola modifica è ancora in corso. Nessun dubbio sul motore invece, già descritto sopra, con disposizione verticale del cilindro, raffreddamento a liquido, 4 tempi, avviamento elettrico, 373 cc di cilindrata per 32 kW, cioè 43,5 CV. L'alesaggio è di 89 millimetri, per 60 millimetri di corsa, le valvole sono 4 e la distribuzione è su 2 assi a camme in testa, completano il tutto le 6 marce del cambio meccanico e la capacità del serbatoio pari a 10 litri.

MotoWay - la tua moto la tua strada la tua App!

Tags: ktm rc 390

Commenti

Lascia il tuo commento