Le migliori destinazioni per i mototuristi

In: Bikers consigli Commenti: 0 Visite: 337

Viaggiare in sella alla propria due ruote è qualcosa di davvero unico e che è difficile descrivere in poche parole soprattutto a chi ancora non ha provato a farlo. La sensazione di libertà, i capelli che svolazzano, l'aria fresca sui vestiti, i paesaggi più vari che si susseguono, queste e molte altre sono le costanti nei viaggi più o meno lunghi fatti in moto. Ma quali sono le migliori destinazioni per i mototuristi? Ne abbiamo raccolto alcune in questo articolo anche se in realtà sono davvero infinite le mete perfette per chi viaggia sulle due ruote: voi quali preferireste?

Mototuristi

Svizzera

La Svizzera, a partire dal vicino Canton Ticino, riserva sicuramente tante sorprese ed è la meta ideale sia per i mototuristi professionisti che per i principianti. Nei più vari tragitti effettuabili non mancano mai le curve e i paesaggi sia montani che lacustri senza tralasciare le scenografiche vette delle Alpi. Immancabili poi le strutture alberghiere più varie, da quelle più spartane e storiche alle più lussuose e moderne con ottima cucina, buon vino e tanti luoghi da scoprire a pochissimi chilometri dall'Italia. Questo tipo di viaggio può essere sicuramente avventuroso per il genere di guida e per i percorsi ma allo stesso tempo potrà risultare comunque tranquillo e ideale da percorrere con le più diverse moto da turismo come le sportive o le classiche. Avendo poi questo paese molto vicino è facile organizzare un viaggio anche all'ultimo minuto e godersi giusto un week-end diverso dal solito in sella alla vostra due ruote.

Inghilterra

Un'altra meta straniera ad hoc per un viaggetto in moto è sicuramente l'Inghilterra e le strade che troverete saranno pressoché simili per struttura a quelle nostrane del Nord Italia, tranne per il verso di guida. I mototuristi più esperti consigliano senza dubbio la zona Sud che regala paesaggi stupendi e ricchi di scogliere selvagge, prati verdeggianti e animali al pascolo, tipiche case a graticcio, giardini lussureggianti e fioriti e castelli fiabeschi. Sicuramente sarà un viaggio in moto da organizzare nel dettaglio e per tempo e che vi farà macinare un bel po' di chilometri ma la qualità della vacanza vi ripagherà più che degnamente. Mentre il periodo ideale e consigliato per avventurarvi alla volta dell'Inghilterra in sella alla vostra due ruote è la primavera o la tarda estate.


Repubblica Ceca

La Repubblica Ceca forse suonerà come destinazione inconsueta per i mototuristi moderni ma in realtà si tratta di un viaggio pittoresco e gratificante per professionisti delle due ruote e anche per gli amatori. In particolare è la città di Ostrava ad essere considerata la meta ideale per un viaggetto in moto e si tratta di una località industriale ora convertita a frizzante e tipico centro culturale ceco. Per raggiungerla si batteranno comunque strade ricche di curve e con paesaggi altrettanto scenografici, ma la città offre davvero attrazioni straordinarie come il museo minerario più grande dell'intera Repubblica Ceca, il Parco Landek. Non solo, assolutamente da vedere sono pure il castello e i monti Beskydy, la vetta della cittadina di Ostrava e le sue piazze, i bar e il complesso archeologico industriale più grande d'Europa.


Sicilia

Tra le migliori destinazioni per i mototuristi non potevamo tralasciare le bellezze d'Italia e le nostre isole in particolare. La Sicilia in primis è una meta unica e particolareggiata, perfetta per chi vuole fare una vacanza tra mare e due ruote senza uscire dai confini italiani. L'intera regione infatti offre sicuramente paesaggi scenografici sia naturali e brulli che cittadini e frequentatissimi, ricchi di opere d'arte anche a cielo aperto come i templi. Le città da costeggiare sono davvero tante e gli itinerari possibili altrettanti ma noi consigliamo di viaggiare sulle coste se volete anche concedervi qualche tappa al mare specie se intraprenderete il tour in estate. I periodi comunque migliori sono a settembre e ai primi di maggio per non affrontare la vacanza subendo troppo il caldo tipico della regione. 


Sardegna

Decisamente degna di nota anche la Sardegna con un paesaggio a tratti similare a quello siculo per le aree brulle e secche e per gli scorci di mare e le spiagge libere o nascoste. Ovviamente le strade sarde sono più tortuose e consigliamo questo viaggio in moto soprattutto ai professionisti o a chi ha esperienza nel mototurismo e il periodo migliore è sicuramente quello che va dalla tarda primavera fino alla fine dell'estate. Interessante sarà visitare sia i paesini di montagna, quelli più suggestivi e tradizionali sia le zone marittime più conosciute e pure quelle più isolate e tranquille. A completare il tutto l'ottima cucina e la calda accoglienza sarda.


Cipro

Una destinazione che ben dista dal circondario italiano è Cipro e qui il noleggio della moto da turismo è d'obbligo. Il luogo è davvero ricco di storia e di paesaggi magnifici da vedere in sella alle due ruote e pure da visitare con calma e tranquillità. Innanzitutto il mare è cristallino e suggestivo, un vero paradiso per chi ha voglia di farsi più di un bagno ritemprante tra una guida e l'altra e poi non mancano i paesaggi montuosi con stradine tortuose e ricche di curve. Ma attenzione, anche a Cipro la guida è a sinistra come in Inghilterra e potreste rischiare di innamorarvi perdutamente anche delle cucina tipica.


Cuba

Infine vi proponiamo anche una destinazione per mototuristi avventurosi e non scontati: Cuba. Ovviamente sarà d'obbligo il noleggio della moto affidandosi rigorosamente ad un ente turistico e vedrete che ne varrà davvero la pena, soprattutto se siete alla ricerca di un viaggio on the road diverso, curioso e non convenzionale. Cuba è senza dubbio l'isola caraibica più amata per i suoi colori, la sua storia, le sue colonizzazioni e leggende, il cibo tipico, la gente accogliente, i luoghi visti nei film e tanto altro. Ci sono agenzie viaggi che possono certamente aiutarvi nell'organizzare nel dettaglio il vostro viaggio in moto a Cuba e noi vi consigliamo vivamente di rivolgervi alle migliori per non avere brutte sorprese e per godervi una vacanza perfetta e alla scoperta di terre uniche. 


In conclusione

Sono davvero tante le destinazioni perfette per i mototuristi e noi abbiamo scelto un mix di quelle più classiche e vicine e unendo anche mete inconsuete e avventurose, senza tralasciare almeno due delle regioni italiane. Sicuramente ogni viaggiatore avrà le sue preferenze di soggiorno, di percorso e di distanza e per questo è sempre bene programmare il viaggio con il giusto anticipo e, come detto prima, rivolgersi ad un'agenzia viaggi ad hoc.

MotoWay - la tua moto la tua strada la tua App!

Commenti

Lascia il tuo commento