Moto Turismo: le 5 migliori moto turismo di sempre

In: Bikers consigli Commenti: 0 Visite: 294

Moto Turismo o moto da viaggio sono amatissime in tutto il mondo e che permettono di unire il piacere della guida di una due ruote alla scoperta di luoghi

Moto Turismo o moto da viaggio sono amatissime in tutto il mondo e che permettono di unire il piacere della guida di una due ruote alla scoperta di luoghi incontaminati, città e le località più varie. Stiamo parlando del cosiddetto moto turismo, ma quali sono le loro caratteristiche? E quali sono le moto da viaggio migliori di sempre?

Moto da Turismo: come riconoscerle 

Le touring sono innanzitutto comode per guidatore e passeggero, non solo nella conformazione della sella, ma anche delle manopole, degli specchietti e carenature. Un'altra caratteristica fondamentale è la capacità di carico, decisamente superiore rispetto ad una tradizionale due ruote sportiva. Importante è anche prediligere i modelli migliori per la loro versatilità: una Moto Turismo deve permettere maneggevolezza e comfort di guida sullo sterrato come sull'asfalto. In commercio ci sono poi esemplari per tutte le tasche e che hanno consumi, cilindrate e grafiche variabili.

La KTM 1090 Adventure 

Tra le Moto da Turismo migliori di tutti i tempi spicca sicuramente la KTM 1090 Adventure. Ha ottime prestazioni, è una bicilindrica da 125 cavalli, ideale sicuramente per i viaggi medio lunghi, sia per l'uso quotidiano. La casa austriaca propone anche una versione da 47 cavalli, perfetta per i neopatentati ed è disponibile una versione potenziata, definita R, con regolazione di pedane e manubrio e ruote dalle dimensioni maggiorate: la scelta ad hoc per chi viaggi prettamente sullo sterrato o su suoli misti.

La BMW 1600 

Questo modello di moto da viaggio ha una grande potenza: 160 cavalli e propulsore da 6 cilindri. Non mancano un eccellente sistema ABS Pro che facilita la guida, ma in generale questo mezzo è particolarmente indicato a chi ha esperienza di guida. Tra l'altro il prezzo non è ahimè accessibile a tutti, ma vale la pena acquistarla se si è soliti viaggiare sulle due ruote. Anche il design è degno di nota e conquista davvero chiunque.

La KAWASAKI Versys 1000 

Ecco un bolide giapponese degno di nota e decisamente in linea con le richieste del mercato. Spicca subito all'occhio per la sua completa ed eccellente strumentazione, unita ad una versatilità estrema per la guida su diversi tracciati e suoli. La potenza massima è di 113 cavalli, il motore invece è a 4 cilindri, ma esiste una versione Grand Tourer ed una per neopatentati con coppia di cilindri.

La DUCATI Multistrada 1200 S 

Tra le migliori Moto Turismo ecco un modello nostrano, capace di unire sapientemente il design Made in Italy alla grande sicurezza e all'ottima meccanica. Il bolide monta un motore da 160 cavalli e che ha lasciato chiunque l'abbia provata decisamente a bocca aperta. I consumi sono nella media, come il prezzo, da notare l'introduzione di un tecnologico air box che offre prestazioni maggiorate.

La Harley Davidson Road King 

Concludiamo la lista delle 5 migliori Moto da Turismo di sempre con una accattivante americana. Il design è esclusivo e subito riconoscibile, elegante ma capace di suggerire comunque il mood avventuroso del tipico moto turista. Le prestazioni sono ottime e la potenza è superiore ai 100 cavalli e i consumi sono nella media: quasi 6 litri al chilometro. Gli scarichi cromati, la sella bassa, il manubrio importante la rendono a dir poco inconfondibile.

MotoWay - la tua moto la tua strada la tua App!

Commenti

Lascia il tuo commento